Oggi consiglio un libro. “Sonnifera” di Riccardo Gramazio.

Terry Stones è un cantante e musicista che ha raggiunto fama, denaro e successo mondiale con la sua band. Poi però, all’improvviso tutto questo finisce. Preda di alcool e droghe e incapace di essere costante e affidabile, viene scaricato dai compagni e dal manager, divorzia dalla moglie e viene dimenticato ben presto dai fans.

Un giorno si risveglia come in un post sbornia in una casa sconosciuta con una donna misteriosa che lo accompagna a trovare il suo capo. Terry ha l’impressione di vivere in un incubo, non riconosce il posto dove si trova né i luoghi in cui lo porta Selene, la donna bella e misteriosa.

Inizia così il racconto di Terry tra sbronze colossali, viaggi mentali allucinati e offuscati dall’alcol, e incontri al limite della realtà. Nel tentativo di spiegare ai fans (è a loro che Terry racconta) tutta la sua vita, parla dei pessimi rapporti con la famiglia, dello show business che lo ha sfruttato e buttato via senza tante cerimonie, del divorzio dalla moglie e del suo talento artistico. Terry è un uomo che ormai ha ben poco da perdere e non si risparmia, racconta tutto di se stesso anche aspetti molto intimi che sarebbe meglio tenere nascosti. Parla con amarezza e si sente tradito e deluso, ma ammette anche di aver fatto male a molte persone.

Solo alla fine, nelle ultime pagine, viene svelato il mistero di ciò che è reale e di ciò che è solo un incubo.

Consigliato a chi a ama le atmosfere allucinate e cupe, il mondo dei musicisti autodistruttivi, e a chi apprezza le cose scritte bene!

Scheda del libro.
Titolo: Sonnifera
Autore: Riccardo Gramazio
Prezzo: € 12,35 su IBS
Editore: Lettere Animate
Annunci