Rilettura. “Il grande Gatsby” di F.Scott Fitzgerald.

Bentornati cari lettori e care lettrici. Oggi non farò la mia classica recensione ma vi parlerò di un libro che lessi esattamente 8 anni fa e che non mi piacque per nulla.

Si tratta del classico di Francis Scott FitzgeraldIl grande Gatsby“. Ho letto questo libro in piena estate ed in spiaggia, come testimoniano le pagine leggermente rovinate dalla salsedine (shame on me!), e ricordo che fu una lettura noiosissima di cui mi rimase in testa poco o nulla. Non abbandono mai un libro a metà e così non abbandonai neanche questo ma ero estremamente tentata di farlo. A distanza di anni non ricordavo né i nomi dei protagonisti né la trama, era come se non lo avessi mai letto. Questa situazione poco piacevole mi capita davvero di rado e di solito il libro in questione o è scritto male o è banale o non ha catturato la mia attenzione.

Il problema è che quando una cosa del genere capita con un grande classico un po’ mi rode e allora non mi davo pace ma in otto anni di tempo dalla prima lettura non mi decidevo a riprenderlo in mano per dargli un’altra possibilità.

IMG_20180609_165936.jpg

Poi il mese scorso per caso e per noia ho visto il film di Baz Luhrmann dedicato a Gatsby, per intenderci quello con Leonardo DiCaprio e Tobey Maguire. Dopo circa venti minuti dall’inizio del film ho capito che del romanzo non avevo capito niente di niente. Mentre guardavo le immagini scorrere mi innamoravo della storia e di Gatsby. E allora mi sono decisa a riprendere in mano questo romanzo che da anni mi chiamava.

Ebbene, la seconda rilettura mi ha fatto apprezzare in pieno l’idea di Fitzgerald. La speranza e la tenacia di Jay, il suo proiettarsi completamente verso Daisy , il suo essere totalmente solo, la malinconia del suo sogno infranto e la fine di tutto. Dall’altra parte il cinismo dei Buchanan, la volgarità di Tom e la rinuncia alla felicità di Daisy, il loro attaccamento al denaro e la loro codardia finale. La figura di Nick Carraway incarna la disillusione: in un primo momento sembra quasi abbagliato da quella vita lussuosa e dalle belle donne per poi finire con una frase amara “Mi venisse un accidente se ci andavo; ne avevo abbastanza di tutti quanti, per quel giorno, e d’un tratto anche di Jordan”. Rappresenta però anche la parte meno corrotta della storia, si avvicina a Gatsby senza secondi fini e candidamente si innamora di Jordan.

Il film è molto meno dettagliato del romanzo, come è giusto che sia, e mancano completamente alcuni passaggi come l’incontro tra Nick e il padre di Jay ma comunque non ho riscontrato differenze tali da snaturare la storia originale.

Ecco, questa è la mia esperienza di come un film può aiutare a cambiare idea sul romanzo da cui è tratto. Sinceramente non riesco a dire cosa non ho capito otto fa del “Grande Gatsby” forse era solo il periodo sbagliato per leggerlo!

Le ultime righe del romanzo sono un colpo al cuore, le riporto qui:

E mentre meditavo sull’antico mondo sconosciuto, pensai allo stupore di Gatsby la prima volta che individuò la luce verde all’estremità del mondo di Daisy. Aveva fatto molta strada per giungere a questo prato azzurro e il suo sogno doveva essergli sembrato così vicino da non poter sfuggire più. Non sapeva che il suo sogno era già alle sue spalle, in questa vasta oscurità dietro la città, dove i campi oscuri della repubblica si stendevano nella notte. Gatsby credeva nella luce verde, il futuro orgiastico che anno per anno indietreggia davanti a noi. C’è sfuggito allora, ma non importa: domani andremo più in fretta, allungheremo di più le braccia…e una bella mattina… Così continuiamo a remare, barche controcorrente, risospinti senza posa nel passato.

Alla prossima lettura!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...